Pisa San Rossore

La stazione ferroviaria di Pisa San Rossore ha una particolarità che la rende unica nel suo genere. Essa ha infatti due fasci di binari, da Genova e da Lucca, che confluiscono per formare un’unica linea diretta verso Pisa Centrale, e l’edificio della stazione si trova in mezzo ad essi. Oltre a ciò, le due linee sono unite da un raccordo che passa dietro il suddetto edificio, facendo sì che esso sia racchiuso in un triangolo di binari, ma non è di questo che vi voglio parlare oggi.

I binari sul lato Genova sono numerati 1, 2, 3 e 4. Sul lato Lucca ci sono solo due binari, numerati 1L e 2L per distingerli dagli altri. Gli annunci dei treni vengono ormai da decenni fatti in italiano e in inglese con un sintetizzatore vocale, che legge, piuttosto scorrevolmente, il testo. Queste sono le premesse, che portano a dei nomi incomprensibili per i binari di Lucca negli annunci in inglese: essi sono sbagliati, ma fino ad oggi non sono mai riuscito a capire come e perché.

Stamattina, la rivelazione: il sintetizzatore vocale legge 1L e 2L come “one litre” e “two litres” (“un litro” e “due litri”).