Hasta la victoria

Gennaio 1957, catena montuosa della Sierra Maestra, Cuba.

Il freddo vento invernale penetra nella base dei pochi ma determinati ribelli che nel giro di qualche anno avrebbero rovesciato il regime di Batista. La notte gela i loro i corpi ma scalda il loro morale.

Fidel Castro torna finalmente dopo la sua esplorazione diurna. Si affaccia all’ingresso e chiede ai presenti: “Scusate, c’è Guevara?”